LEGGE BILANCIO 2020: DETRAZIONE IRPEF PER ABBONAMENTI A SERVIZI TRASPORTO PUBBLICO SOLO CON PAGAMENTI TRACCIABILI




Si informa la gentile clientela che con la legge di Bilancio 2020 è stato previsto che le detrazioni IRPEF del 19% riconosciute a fronte degli oneri indicati nell’art. 15 del d.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917, cd. TUIR tra cui le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale per un importo non superiore a 250 euro spettano ai contribuenti, a condizione che le relative spese siano sostenute mediante mezzi tracciati: versamento bancario, versamento postale, carte di debito, carte di credito e prepagate, assegni bancari e circolari o mediante altri sistemi di pagamento diversi dal contante. 
Si ricorda inoltre che gli abbonamenti per il trasporto pubblico si possono acquistare anche online alla sezione "Rinnovo Abbonamenti" seguendo la procedura indicata.